Venezia – il volto nascosto

Su Venezia si è scritto molto, noi vogliamo solo mostrare le migliaia di emozioni che ci regala ogni giorno con la sua intramontabile e unica bellezza, nelle innumerevoli e labirintiche calli, anche quelle meno percorse e conosciute.  Di giorno, di notte, nella festa e nella quotidianità, nel suo cuore, ma anche nei lati più nascosti rimane inimitabile e merita di essere percorsa e vissuta interamente.

VENEXIA

Celi il volto
nascosto
nella festosa maschera.
Solitaria,
dai gioia saltuaria
a chimera della tua bellezza.
Mano nella mano
accogli il passante.
Ti concedi nel dì
e nella notte,
in indimenticabili
emozioni.

Poesia di Carlo Menegatti tratto da “Beetle”, Apogeo editore, 2011.

 

 

Opere realizzate da Claudia Piccolo.

Dove si trova: